21 agosto 2013

Nuova interfaccia per il calcolo della trave NPS®SYSTEM presente nei principali software FEM

Da oggi è possibile calcolare travi reticolari autoportanti miste acciaio – calcestruzzo NPS®SYSTEM utilizzando specifici tool configurati nei principali programmi FEM presenti sul mercato.

Tecnostrutture, società leader nella produzione di sistemi misti acciaio-calcestruzzo noti come NPS®SYSTEM, ha chiuso accordi con le principali software house italiane del settore per la configurazione di specifici tools per il calcolo di travi reticolari miste acciaio-calcestruzzo.
Nell’ottica di garantire un’assistenza costante al progettista, dall’elaborazione dei calcoli alla messa in opera della struttura – mission e punto di forza della società veneta - è oggi possibile determinare i dati di progetto sulla Trave NPS®SYSTEM con un controllo preciso dei parametri di sollecitazione relativi ai momenti flettenti e di taglio, come richiesto dalle NTC2008.
Il progettista può inserire autonomamente i dati per il calcolo di una trave autoportante mista NPS® utilizzando specifici tools configurati nei principali FEM presenti sul mercato come ad esempio SismiCAD e MasterSap.

Chiediamo all’ing. Stefano China, direttore tecnico Tecnostrutture, quali sono i vantaggi di questa nuova interfaccia per il calcolo della trave NPS®SYSTEM.

Oggi non è più possibile progettare una singola trave senza analizzare il sistema costruttivo completo. Per definire compiutamente una trave all’interno di un progetto non è più sufficiente definire i semplici dati di carico, ma servono anche i parametri di sollecitazione nelle varie combinazioni di carico.
È possibile determinare i dati di progetto sulla Trave NPS® con un controllo del progettista assoluto e diretto. Questo grazie alla configurazione di un’interfaccia user friendly, innovativa e altamente prestazionale, inserita nei principali programmi FEM per il calcolo strutturale presenti sul mercato.
I vantaggi sono immediati sia sulla certezza e sicurezza del risultato sia sulla velocità dei tempi di calcolo. Il progettista può quindi dialogare con l’ufficio tecnico Tecnostrutture sulla base di un progetto dove ha potuto inserire autonomamente i dati per il calcolo di una trave NPS® ed ottenere a sua volta in tempi ancora più rapidi il suo predimensionamento.

Richiedi informazioni