19 settembre 2018

Disponibile il Prezzario del Cratere

 

Grazie alla propria leggerezza e duttilità, le strutture NPS® sono ideali per l’impiego in zone a rischio sismico. Per questo motivo travi e pilastri NPS® ed il solaio Airfloor™ sono inclusi nel Prezzario del Cratere Centro Italia 2018, che comprende le tecnologie idonee per la ricostruzione nei comuni colpiti dagli eventi sismici del 2016.

Nello stesso volume sono elencati i prezzi di altre soluzioni disponibili sul mercato, un modo semplice per fare un primo confronto.

>>Clicca qui per scaricare il Prezzario del Cratere Centro Italia 2018 in formato PDF

COS’E’ IL PREZZARIO DEL CRATERE
Con l’Ordinanza n. 58 del Commissario del Governo per la Ricostruzione del 4 luglio 2018 è stato pubblicata l’edizione 2018 del “Prezzario Unico Cratere Centro Italia”. Il Prezzario, approvato dal Commissario straordinario per la ricostruzione, interessa le opere di riabilitazione e ricostruzione post-sismica nei comuni colpiti dagli eventi sismici del 2016 nelle regioni di Abruzzo, Lazio, Marche ed Umbria.

A COSA SERVE
Il Prezzario Unico interregionale determina l’omogeneità dei prezzi per le attività individuate e disciplinate dai DL n. 189 e n. 205 del 2016, nei comuni del Cratere Centro Italia 2016 colpiti dagli eventi sismici del 24 agosto e del 26 e 30 ottobre 2016, per interventi sugli edifici pubblici e privati, sulle infrastrutture e sul patrimonio artistico e culturale.

QUANDO VA UTILIZZATO
Il Prezzario Unico deve essere utilizzato per l’elaborazione dei computi metrici estimativi, nella definizione degli importi a base di appalto, nei procedimenti per la valutazione di anomalia delle offerte, nella redazione dei progetti e nella valutazione degli stessi.
Questo prezzario deve anche essere adottato ai fini della determinazione dell’entità dei finanziamenti agevolati per la ricostruzione privata.

Richiedi informazioni