Passante di Mestre

  • Passante di Mestre

Copertura del monolite portante la linea ferroviaria in prossimità del casello A4 di Dolo/Mirano e sovrappasso di Vetrego per accesso al passante autostradale.

Per i lavori in prossimità del casello A4 di Dolo/Mirano, la committenza richiedeva la realizzazione in tempi ridotti di un sottopasso ferroviario senza dover interrompere il traffico dei convogli.

Tecnostrutture ha realizzato un sottopasso prefabbricato a piè d'opera, successivamente spinto sotto il passaggio ferroviario onde evitare l'interruzione del servizio di trasporto pubblico. Con i suoi 23 m di larghezza e 65 m di lunghezza è il più imponente monolite monocanna costruito in Italia. La soletta superiore del monolite è stata realizzata utilizzando travi reticolari miste in acciaio-calcestruzzo accostate, alte 1,5 m. Sono serviti 15 giorni di spinta per completare le operazioni di messa in opera del monolite, il quale ha raggiunto la velocità di punta di 4,5 m/al giorno. L'autoportanza della tecnologia autoportante mista acciaio-calcestruzzo ha permesso di accorciare i tempi di realizzazione della soletta di copertura senza dover attendere i tempi di maturazione del calcestruzzo prima del disarmo e di rendere il sottopasso transitabile da subito eliminando gli intralci delle puntellazioni provvisionali.

Prodotti utilizzati

Area Download
Contenuti riservati agli utenti registrati. non sei iscritto? Inzia qui
Richiedi informazioni